Tutti abbiamo bisogno di qualcuno che ci guardi.

Tutti abbiamo bisogno di qualcuno che ci guardi.
 A seconda del tipo di sguardo sotto il quale vogliamo vivere,
potremmo essere suddivisi in quattro categorie. La prima categoria
desidera lo sguardo di un numero infinito di occhi anonimi […]
La seconda categoria è composta da quelli che per vivere hanno bisogno
dello sguardo di molti occhi a loro conosciuti […] C’è poi la terza
categoria, la categoria di quelli che hanno bisogno di essere davanti
agli occhi della persona amata […] E c’è infine una quarta categoria,
la più rara, quella di coloro che vivono sotto lo sguardo immaginario
 di persone assenti. Sono i sognatori.

Milan Kundera, L’insostenibile leggerezza dell’essere

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...