Giù la maschera, gente

“Noi possiamo fingerci cinici, calcolatori, possiamo anche credere di esserlo, ma poi quando all’ improvviso ci troviamo di fronte ad un esempio di purezza, di candore, allora la maschera del cinismo cade e tutto quello che c’è di migliore in noi si sveglia”.

Tratto da “Le notti di Cabiria” di F. Fellini, 1957

Immagine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...