Brooklyn

brooklyn

Qualche sera fa ho visto Brooklyn, il film di John Crowley con la splendida Saoirse Ronan, ed è stata proprio un’illuminazione.

La mia serata (più grigia e inconcludente del solito) è stata rischiarata da una storia dai toni delicati, ma dai colori brillanti. Una storia costruita intorno a sentimenti semplici e purissimi e, proprio per questo, terribilmente profondi. Volti puliti, sguardi magnetici e un’eleganza di gesti e parole che mi ha riportato alla mente i bei film di una volta. Ecco, Brooklyn sembra proprio un film realizzato nel passato, uno di quelli che riguardi sempre con lo stesso piacere anche dopo vent’anni; per quanto mi riguarda, lo si potrebbe già definire un classico, anche a pochi mesi dall’uscita. Complici forse la fisicità delle sue protagoniste, che ricordano le donne delle commedie anni ’50, il look vintage (per me irresistibile), la fotografia da manuale, ma soprattutto la storia. Una di quelle esemplari, in cui tutti si riconoscono senza fare alcuna fatica; una fiaba urbana senza tempo.

Una timida ragazza irlandese decide di lasciare casa e affetti per andare in cerca di una vita migliore dall’altra parte dell’oceano. Il suo corpo attraversa l’Atlantico, ma il suo cuore rimane accanto alla madre e alla sorella, tra le verdi colline dell’infanzia. La nostalgia di casa, le insidie del lavoro e di una grande metropoli saranno i suoi più fedeli compagni di avventura finché un bel giorno Eilis non incontra lui. Un ragazzo italiano, schietto e passionale, che le riporta il cuore lì dove deve essere: insieme a lei, dall’altra parte dell’oceano.

Solo con la scoperta dell’amore, Eilis capisce che quel posto potrebbe trasformarsi davvero nella sua casa, nel proprio insostituibile angolo di mondo. Le prospettive cambiano, le giornate si illuminano di un entusiasmo sconosciuto e quella vita migliore, fino a quel momento solo immaginata, comincia, come per incanto, a prendere forma e colori. Quelli incantevoli della primavera di Brooklyn.

brook

Annunci

3 thoughts on “Brooklyn

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...